Di tempo non guadagnato

Che fine fa il tempo guadagnato dai servizi online?

Perché parliamone seriamente: il motivo per cui uso questi servizi è per risparmiare tempo.

Da un paio d’anni a Milano sono scoppiati questi servizi a domicilio, che in effetti hanno cambiato molto il modo di percepire alcuni esercizi prima aperti solo 9-21 invece che tutto il giorno a qualsiasi ora. Posto il fatto che uno la notte dorme, avere un supermercato aperto 24/7, ricevere la spesa direttamente a casa, prenotare la cena tra amici nel ristorante che ami per evitare di pagare di più e avere un’esperienza pessima a causa della confusione e dell’attesa, è una cosa che svolta un po’ la vita.

Senza contare il fatto che a questo punto si ha più tempo per fare molte cose come: vedere una mostra nel weekend, una gita fuori porta senza l’ansia di tornare a casa e trovare il frigo vuoto, passeggiare per la città con gli amici e non aver fretta di tornare perché tanto sei sicuro di aver fatto tutto.

Le mie abitudini quindi sono diventate queste:

  • Spesa in ufficio il venerdì e farsela consegnare nella fascia oraria 22:00-00:00, così da poter andare in palestra dopo lavoro.
  • Cena ordinata quando il frigo è vuoto oppure ho semplicemente voglia di coccolarmi con qualcosa che amo come la pizza, il Pad Thai del “Famoso Fusion” o il greco del “Mikonos”.
  • Far ritirare a casa giacche, piumoni e capi difficili da lavare in lavatrice e riceverli quando voglio a qualsiasi ora.
  • Acquistare capi e oggetti online ricevendoli a lavoro, così da poterli provare a casa la sera stessa.

Tutto ciò comporta un risparmio di tempo ma anche di denaro. Ad esempio sono riuscito a ridurre il costo della mia spesa del 50%, della lavasecco del 30% e delle cene del 60%.

Il problema è che non ho risparmiato sul tempo. Continuo a non averlo o semplicemente non riesco a ottimizzarlo. Quindi a questo punto mi chiedo come fare?
Si accettano consigli.

Nel frattempo scusatemi ma è arrivata la spesa e non vorrei si scongelassero i cibi pronti all’uso. Non sia mai perdi tempo anche nel cucinare.

Lascia un commento